Viaggiare durante la quarantena

I parte

Credo che a una parte delle persone manchi il senso che si ottiene viaggiando. Quel brivido di scoprire qualcosa di nuovo, visitare luoghi nuovi, scoprire musei e gallerie d’arte. Ognuno di voi ha il proprio stile nel viaggiare. Esistono diversi modi di visitare le città: a piedi, con la bici, o in macchina…. Ci piace girare le città perdendoci nelle vie, visitare musei, gallerie d’arte o teatri, alcuni di noi vanno a scoprire la cucina tipica o bevande tipiche del posto. Ma adesso dite che è impossibile viaggiare perché siamo in quarantena! Invece vi sbagliate! Tutto è possibile!!!
Cambia solo una cosa, Il modo di viaggiare. Non possiamo andare in un luogo fisicamente, ma online Sì! Infatti diversi luoghi di cultura aprono le loro porte online: dalla Russia agli USA, da Vienna a Londra! Andiamo a scoprire i luoghi da visitare da casa, ricordate che queste visite sono gratuite durante la quarantena. Usiamo questa opportunità e viaggiamo, viaggiamo, viaggiamo…

  1. Che ne dite di andare a San Pietroburgo e visitare
    per visitare il museo clicca qui The state Hermitage Museum
    per sapere di più clicca qui leggere in italiano / read in english / читать русский вариант
  2. Poi vi propongo di fare un salto nella città dell’amore Pariggi e visitare il Museo di Louvre per sapere di più italiano / english / Français
  3. Prossimo step Amsterdam! Vi invito al Museo di Van Gogh.
    Italiano / English / Nederlands
  4. Vienna? Oh, io non direi di “no”! Naturhistorisches Museum è molto bello! Visitare adesso.
    Italiano / English / Deutsch
  5. Non meno belle le Galerie degli Uffizi! Visitare ora!
    English / Italiano

Di seguito parte II

Nel caso ti è piaciuto l’articolo metti mi piace e iscriviti per essere aggiornato!

TANABATA-七夕 (“SETTIMA NOTTE”)

Il Tanabata,festività celebrata in Giappone,ha origini molto antiche,collegata al periodo Edo (Medioevo) del Giappone. Questa festa,di origini cinesi,celebra il ricongiungimento delle divinità Orihime e Hikoboshi , rappresentanti le stelle Vega e Altair,che in questa sera si inconreano. Secondo la leggenda i due amanti vennero separati dalla Via Lattea potendosi incontrare solo una volta all’anno, il settimo giorno del settimo mese lunare del calendario lunisolare. La festaContinua a leggere “TANABATA-七夕 (“SETTIMA NOTTE”)”

Menina estás a janela

Ed ora qualcosa di completamente diverso. Parlerò di canzoni. Alla faccia della diversità, dirà qualcuno. Avete ragione. Il mio era solo un abusato espediente per attirare l’attenzione. Anni fa c’era la moda di scrivere, sugli annunci nelle bacheche della mensa universitaria o in altre simili, in grande; SESSO. Le persone incuriosite si avvicinavano per leggereContinua a leggere “Menina estás a janela”

I fari di tutto il mondo

I fari: cosa sono, la loro origine, la loro funzione. I tre fari più antichi del mondo e la loro realizzazione. Il faro più alto del Mediterraneo.

The Luminara of San Ranieri

If you have had the chance to visit Pisa by night on the 16th of June you should recall a very different city than any other day of the year, it is in fact the Luminara of San Ranieri, which transforms Lungarni buildings into a light show, giving life to a one of a kindContinua a leggere “The Luminara of San Ranieri”

I colori della Turchia

In occasione dell’evento serata turca al CILT vi presentiamo seguente articolo: Oggi andremo a parlare della Turchia. Il nome della Turchia è “Türkiye” in lingua turca. La parola si può scomporre nei suoi elementi “Türk”, che è un sostantivo etnico per “turco”, e iye, che è un suffisso aggettivale che significa “relativo a”, “correlato a”Continua a leggere “I colori della Turchia”

PER UN AMICA CHE NON SI ARRENDE MAI

Giorni fa ho usato con un’amica un paragone non del tutto esatto. Non era sbagliato ma inesatto. Forse aveva bisogno di essere spiegato bene ma non l’ho fatto. Col passare dei giorni ne ho trovato uno migliore e più adatto a lei. Si tratta di una pianta: la gramigna dei muri o parietaria. Si diceContinua a leggere “PER UN AMICA CHE NON SI ARRENDE MAI”

Diana Wynne Jones

Un’altra scrittrice che mi ha entusiasmato molto è Diana Wynne Jones. Anche lei inglese ma anche di nascita, Londra. L’ho scoperta dopo aver visto il film dello Studio Ghibli “Il castello errante di Howl” regia di Miyazaki. Il film è tratto da un suo romanzo, che è parte di una trilogia. Incuriosito sono andato aContinua a leggere “Diana Wynne Jones”

Eva Ibbotson

Basta parlare di poesie. Passiamo a qualcosa di più leggero. La letteratura per ragazzi. In questo caso vi parlo di una scrittrice inglese ma viennese di nascita. Si chiama Eva Ibbotson. Come ho detto è nata a Vienna ma con l’invasione tedesca dell’Austria i suoi genitori si sono trasferiti in Inghilterra e lei dietro. SiContinua a leggere “Eva Ibbotson”